Un esempio di come arredare un piccolo soggiorno con angolo cucina

Arredare un piccolo soggiorno con angolo cucina è diventata una pratica comune negli ultimi anni. Infatti, il soggiorno con angolo cucina è una soluzione sempre più diffusa in abitazioni di dimensioni ridotte.
Queste configurazioni offrono una sensazione di spazio, unendo due zone fondamentali della casa e trasformandole in uno spazio accogliente. Questa soluzione richiede una progettazione attenta e una buona dose di creatività.
In questo articolo, cerchiamo di spiegare come sfruttare al massimo lo spazio per creare un soggiorno con angolo cucina funzionale, esteticamente gradevole e che possa riflettere il tuo stile personale.

un esempio di come arredare un piccolo soggiorno

Zona giorno piccola: il progetto iniziale

La soluzione per arredare un soggiorno piccolo con angolo cucina in modo soddisfacente è iniziare con una progettazione approfondita.
É necessario iniziare con una analisi dello spazio disponibile.
Dopo avere fatto un rilievo accurato del locale, ponendo attenzione anche agli elementi architettonici quali porte e finestre, è fondamentale considerare è il flusso del traffico.
Bisogna essere sicuri che il passaggio tra il soggiorno e l’angolo cottura sia agevole e con le giuste distanze.
Questo migliorerà la funzionalità dello spazio, rendendolo sicuro e razionale.
É poi necessario stabilire un budget da subito. Questo sarà d’aiuto per avere una chiara idea riguardo i mobili, gli elettrodomestici e gli accessori che dovrai scegliere per arredare il tuo living.

Un piccolo soggiorno arredato con zona cucina annessa

Arredare un piccolo soggiorno: la scelta di mobili

Quando si tratta di mobili per un living con piccolo angolo cottura, l’importante è la funzionalità.
Si potrebbe iniziare considerando un divano a due posti o un divano angolare compatto. Entrambe le soluzioni occupano meno spazio rispetto a un divano tradizionale.
L’inserimento di un piccolo piano a penisola in aggiunta a un tavolo a consolle o un tavolino trasformabile in tavolo con delle sedie pieghevoli permetterà di liberare spazio quando non sono in uso.

Un soggiorno arredato con accanto la zona cucina con isola

Illuminazione adeguata

L’illuminazione gioca un ruolo fondamentale in qualsiasi ambiente, ma è particolarmente importante in un soggiorno con angolo cucina.
Una combinazione di illuminazione ambientale, task lighting e illuminazione d’accento può trasformare lo spazio e renderlo più funzionale.
Un’idea potrebbe essere installare barre Led celate da un controsoffitto, dimmerabili per una luce ambientale uniforme.
Per l’illuminazione task, si può ricorrere a lampade da tavolo o da terra accanto al tuo divano o zona pranzo. Queste lampade offrono luce diretta quando serve, ad esempio per leggere un libro o preparare un pasto.
L’illuminazione d’accento, invece, è l’ideale per mettere in risalto elementi decorativi o architettonici del tuo ambiente. Le strisce LED nascoste, posizionate sotto i mobili, possono creare atmosfera accogliente e dare una sensazione di profondità allo spazio.

Un piccolo soggiorno arredato con annessa zona cucina

Arredare un piccolo soggiorno: colori e materiali strategici

In questo tipo di ambiente la scelta dei colori e dei materiali può fare una grande differenza. Per pareti e mobili sarebbe opportuno utilizzare colori chiari per creare una sensazione di spazio aperto.
Il bianco, il beige e il grigio sono scelte classiche che funzionano bene in piccoli ambienti.
Per aggiungere un tocco di personalità, è possibile considerare l’uso di colori d’accento, in piccole quantità. A questo proposito, è possibile utilizzare cuscini colorati o accessori decorativi in tonalità più vivaci.
Per quanto riguarda la facciata dei mobili, l’utilizzo di vetro o specchi aiuta a riflettere la luce e dare una sensazione di apertura.
Gli arredi LAGO, ad esempio, sono celebri e rinomati per l’utilizzo del vetro su molte delle loro superfici e per la leggerezza delle composizioni: possono essere l’ideale in questo tipo di ambienti.

Una cucina LAGO con vetro e materiali riflettenti

Soggiorno e angolo cucina: una organizzazione ottimale

Fare in modo che il tuo soggiorno con angolo cottura sia ben organizzato è essenziale per massimizzare lo spazio disponibile. Un divano con cassetti sotto i cuscini o un tavolino con vani nascosti possono essere fondamentali per tenere in ordine gli oggetti di uso quotidiano. Come mobili libreria a parete o mensole sono perfetti per sfruttare al massimo lo spazio verticale, con spazio contenitivo per libri, oggetti decorativi e stoviglie.
L’angolo cucina deve essere organizzato in modo razionale, così da mantenere le superfici di lavoro libere e avere più spazio per cucinare. Cerca di eliminare gli oggetti che non usi più: un ambiente ordinato apparirà più spazioso e accogliente.

Un piccolo soggiorno con angolo cucina arredato e accogliente

Arredare un piccolo soggiorno con soluzioni di design creative

Per dare al tuo piccolo soggiorno con angolo cottura un tocco unico, puoi prendere in considerazione soluzioni creative di design, ad esempio si può pensare a un’isola mobile.
Se lo spazio è sufficiente, un’isola mobile può fare la funzione di un banco per la colazione o da piano di lavoro aggiuntivo.
È possibile spostarla quando vi è necessità di avere spazio aggiuntivo per ospitare gli amici o semplicemente per variare la disposizione del tuo soggiorno.
Inoltre, utilizzare mobili trasparenti, mobili in vetro o policarbonato possono dare l’illusione di spazio extra, poiché non interrompono la vista.
Tavolini o sedie realizzati con questi materiali possono essere una scelta elegante per ambienti piccoli.

Crea una parete a specchio

Una parete rivestita di specchi può fare miracoli per un piccolo soggiorno con angolo cucina. Rifletterà la luce e darà l’illusione di uno spazio più ampio.
Arredare un piccolo soggiorno con angolo cucina può essere una sfida. Ma con una pianificazione attenta e soluzioni create su misura, è possibile ottenere uno spazio funzionale e accogliente.
Il consiglio è quello di affidarsi sempre a seri professionisti del settore, in grado di fornire soluzioni diversificate in base alle richieste specifiche di ogni cliente.

Borgonovo 1930 Arredamenti mette a disposizione consulenti preparati, in grado di trovare soluzioni meno usuali e personalizzate per avere una casa ideale. Con un po’ di creatività e attenzione ai dettagli, ogni ambiente può diventare un’oasi di comfort e stile.